martedì 7 giugno 2016

X-MEN (ANNI 90) - SERIE A FUMETTI


Gli X-Men sono un gruppo di supereroi mutanti protagonisti di varie serie a fumetti pubblicate dall'editore statunitense Marvel Comics. Nel 1991 lo sceneggiatore storico del gruppo, Chris Claremont, interruppe la collaborazione per divergenze artistico/creative con l'editor Bob Harras che era spesso intervenuto per modificare trame di alcune saghe. Per lanciare la nuova testata intitolata semplicemente X-Men venne rinnovata X-Factor che divenne un nuovo gruppo capitanato da Havok per farne rientrare i membri tra gli X-Men e giustificare quindi la divisione in due squadre distinte che sarebbero state protagoniste delle due serie. A scrivere e disegnare le storie furono chiamati il disegnatore Jim Lee insieme al collega Whilce Portacio. Nel 1992 Lee e Portacio lasciarono però la Marvel per fondare la Image Comics e Uncanny X-Men fu affidata a Scott Lobdell mentre X-Men finì nelle mani di Fabian Nicieza. Nel 1995 Nicieza lasciò la testata mentre Lobdell assunse il ruolo di scrittore regolare delle due serie (aiutato inizialmente da Mark Waid) fino al 1997 quando venne sostituito da Steven Seagle e Joe Kelly a cui nel 1999 successe poi Alan Davis. Durante gli anni '90 gli X-Men continuarono ad incrementare le vendite e venivano lanciati importanti crossover come L'era di Apocalisse e Onslaught.

X-MEN BLU & ORO:

Nel 1991 con l'abbandono di Chris Claremont quale scrittore delle serie mutanti, gli X-Men vengono rilanciati con una sequenza di storie disegnata da Jim Lee e Whilce Portacio, due dei cartoonist all'epoca più famosi ed apprezzati dai fan. Venne rinnovata la X-Factor, che divenne un nuovo gruppo capitanato da Havok, per farne rientrare i membri tra gli X-Men e giustificare quindi la divisione in due squadre distinte che sarebbero state protagoniste di due differenti team, uno affidato a Lee: La squadra Blu, e uno a Portacio: la squadra Oro. Nel 1992 Lee e Portacio lasciarono la Marvel per fondare la Image Comics e la gestione degli X-Men fu continuata da Scott Lobdell e Fabian Nicieza, coadiuvati dai disegnatori Andy Kubert, Brandon Peterson e John Romita Jr.

01 - Omega Red
02 - Il suo Nome è Alfiere
03 - Salto nel Vuoto
04 - Schiavi del Fato 
05 - X-Men / Ghost Rider: Faida di Sangue 
06 - Legami
07 - Dove Volano gli Uccellini Felici
08 - L'Ultima Storia dei Morlock

EXECUZIONE:

Execuzione (X-Cutioner's Song) è un crossover che intreccia le testate Uncanny X-Men, X-Men, X-Factor e X-Force, pubblicato dalla Marvel Comics fra il novembre 1992 ed il febbraio 1993. Sceneggiata da Scott Lobdell, Fabian Nicieza e Peter David per i disegni di Brandon Peterson, Andy Kubert, Jae Lee e Greg Capullo, la storia si focalizza sul tentato omicidio di Xavier per mano di Stryfe e sulla rivelazione delle origini segrete di Cable. L'abbandono della Marvel di Whilce Portacio, Jim Lee e Rob Liefeld lasciò vacanti numerosi posti nel team creativo che vennero in fretta assegnati a Scott Lobdell, Fabian Nicieza, Andy Kubert e Greg Capullo; poiché già prima dell'abbandono era stato previsto un crossover fra le testate, i nuovi autori furono subito messi all'opera decidendo di contrapporre agli X-Men i loro più grandi nemici dell'epoca: Apocalisse, Sinistro e Stryfe.

09 - Execuzione (1di4)
10 - Execuzione (2di4)
11 - Execuzione (3di4)
12 - Execuzione (4di4)
13 - Giocatori e Pedine
14 - Anime Dilaniate
15 - Eredità 
16 - Un Ritorno Inatteso
17 - Colosso Scatenato

ATTRAZIONI FATALI:

Attrazioni Fatali (Fatal Attractions) è un crossover che intrecciò le testate degli X-Men pubblicato fra il luglio e il novembre del 1993. Sceneggiata da Fabian Nicieza, Scott Lobdell e Larry Hama per i disegni di Andy Kubert e Adam Kubert, la storia si focalizzava sul ritorno in scena di Magneto e la tentazione di Xavier di varcare la soglia della moralità pur di fermarlo, ma è ricordata soprattutto perchè fu in questa occasione che Magneto privò tragicamente Wolverine del metallo Adamantio che fino a quel momento permeava il suo scheletro, facendo in questo modo entrare in azione Xavier che lo lobotomizzò lasciandolo in stato comatoso. Poiché il fattore rigenerante di Wolverine non riusciva a tenere testa alle numerose ferite attraverso le quali è fuoriuscito l'Adamantio, Jean e Xavier decisero di penetrare nella sua mente per calmarlo scoprendo allo stesso tempo ricordi sepolti...

18 - Attrazioni Fatali - Preludio: Dipartita
X-Force - Attrazioni Fatali: Il Ritorno del Guerriero 
19 - Attrazioni Fatali: Un'Offerta di Salvezza
20 - Attrazioni Fatali: La Morte di un Sogno
Wolverine - Attrazioni Fatali: Una Vita in Bilico
21 - Un Canto di Dolore22 - Pro e Contro
23 - Il Matrimonio di Scott e Jean 
24 - Rivelazioni

PHALANX:

Phalanx (The Phalanx Covenant) è una maxisaga che intreccia tutte le testate mutanti fra il settembre e l'ottobre 1994, pubblicato dalla Marvel Comics. Uno dei tratti principali è il ruolo marginale giocato dagli stessi X-Men all'interno della storia e l'entrata in scena di una nuova generazione di mutanti. Dopo che alcuni attivisti anti-mutanti hanno utilizzato un virus tecno-organico alieno della stessa specie di Warlock per trasformarsi in esseri cibernetici, comincia la caccia ai mutanti tentando di assorbirne i poteri e assoggettarne il volere alla mente comune che governa tutti loro, vale a dire l'essere sintetico Magus programmato per assimilare tutti gli homo superior con lo scopo di mettere fine alla loro minaccia al genere umano.

25 - Phalanx Preludio: Terrore Tecnorganico
26 - Primo Freddo
Excalibur - Phalanx Preludio: Le Cronache di Douglock 
27 - Phalanx: Nuova Generazione (1di2) 
X-Universe - Phalanx: Segni di Vita
Cable & Wolverine - Phalanx - Scontro Finale
28 - Phalanx: Nuova Generazione (2di2) 

Le storie seguenti si svolgono dopo gli eventi di  X-MEN: L'ERA DI APOCALISSE

IL RITORNO DEGLI INCREDIBILI X-MEN:

Dal 1992 la testata Uncanny X-Men, dedicata alle avventure dei mitici mutanti della Marvel, fu affidata a Scott Lobdell, mentre X-Men finì nelle mani di Fabian Nicieza coadiuvato dal disegnatore Andy Kubert. Durante la gestione Lobdell gli X-Men continuarono ad incrementare le loro vendite ed ogni mese venivano lanciate nuove miniserie legate all'universo mutante. Vennero inoltre creati molti nuovi personaggi, come Alfiere, la dottoressa Cecilia Reyes, Joseph (clone di Magneto), la morlock Marrow ed il bizzarro Maggott. Molti crossover continuarono ad essere prodotti, spesso nel periodo estivo come le maxisaghe L'era di Apocalisse, Onslaught e Operazione: Zero Tolerance. Nel 1995, Nicieza abbandonò le serie, mentre Lobdell assunse il ruolo di scrittore regolare (coadiuvato inizialmente da Mark Waid) fino al 1997 quando venne poi sostituito da due giovani autori, Steven Seagle e Joe Kelly, a cui successe nel 1999 Alan Davis. Negli anni in cui Davis scriveva Uncanny X-Men e X-Men, gli X-Men furono coinvolti nel ritorno di Apocalisse e nella saga dei Dodici.

29 - Corsa Notturna
30 - La Caduta di Avalon
31 - Genesi Letale 
32 - Il Nemico del Mio Nemico
33 - Sussurri nel Vento 
34 - Tornano gli X-Babies 
X-Men: Speciale Sabretooth
35 - La Ricerca dell'Alba Cremisi 
36 - Menti Divise 
37 - L'araldo di Onslaught  
38 - Il Treno della Morte 
39 - Tutti Contro di Loro  
Wolverine & X-Men - Il Destino di Logan 
41 - Magneto e Rogue: il Ritorno 
42 - L'Inarrestabile Ritorno del Fenomeno

Le storie seguenti si svolgono dopo gli eventi di  X-MEN / AVENGERS: ONSLAUGHT 

OPERAZIONE: ZERO TOLERANCE

Operazione: Zero Tolerance (Operation: Zero Tolerance) è un lungo arco narrativo della durata di un anno che nel 1997 intrecciò le testate Cable, Generation X, Uncanny X-Men, Wolverine, X-Force e X-Men. Sceneggiato da Larry Hama, Scott Lobdell, John Francis Moore, James Robinson e Steve Seagle per i disegni di Chris Bachalo, Randy Green, Joe Madureira, Carlos Pacheco, Adam Pollina e Leinil Francis Yu, la storia si focalizza sulla decisione del governo degli Stati Uniti di approvare la cosidetta Operazione: Zero Tolerance, ricorrendo all'aiuto del misterioso Bastion e delle sue Prime Sentinelle per sistemare una volta per tutte l'insorgere della minaccia mutante all'indomani della crisi di Onslaught.

43 - Addio a Xavier
44 - Angelo Rinasce
45 - Fratello Contro Fratello 
46 - Il Destino di Franklin
47 - Parentela
48 - Ombre del Male  
49 - Nello Spazio 
Psylocke & Arcangelo: Alba Cremisi
50 - Inferno ad Hong Kong
51 - I Figli dell'Atomo Sotto Tiro!
52 (-1) - Flashback 
53 - Marrow Colpisce! 
54 - Ferocia 
55 - X-Men & Wolverine - Operazione: Zero Tolerance: Sterminio 
Generation X - Operazione: Zero Tolerance: Mai Arrendersi
56 - X-Men & Cable - Operazione: Zero Tolerance: Assedio
X-Force - Operazione: Zero Tolerance: Strade del Destino
Generation X - Operazione: Zero Tolerance: Tempo di Cambiamenti
57 - X-Men & Wolverine - Operazione: Zero Tolerance: Vittime
58 - X-Men & Cable: Operazione: Zero Tolerance Omega

RIGENERAXIONE:

Dal 1992 la testata Uncanny X-Men, dedicata alle avventure dei mitici mutanti della Marvel, fu affidata a Scott Lobdell, mentre X-Men finì nelle mani di Fabian Nicieza coadiuvato dal disegnatore Andy Kubert. Durante la gestione Lobdell gli X-Men continuarono ad incrementare le loro vendite ed ogni mese venivano lanciate nuove miniserie legate all'universo mutante. Vennero inoltre creati molti nuovi personaggi, come Alfiere, la dottoressa Cecilia Reyes, Joseph (clone di Magneto), la morlock Marrow ed il bizzarro Maggott. Molti crossover continuarono ad essere prodotti, spesso nel periodo estivo come le maxisaghe L'era di Apocalisse, Onslaught e Operazione: Zero Tolerance. Nel 1995, Nicieza abbandonò le serie, mentre Lobdell assunse il ruolo di scrittore regolare (coadiuvato inizialmente da Mark Waid) fino al 1997 quando venne poi sostituito da due giovani autori, Steven Seagle e Joe Kelly, a cui successe nel 1999 Alan Davis. Negli anni in cui Davis scriveva Uncanny X-Men e X-Men, gli X-Men furono coinvolti nel ritorno di Apocalisse e nella saga dei Dodici.

59 - Sopravviverà il Sogno? 
60 - Wolverine Contro Marrow 
61 - Preistoria 
62 - X-Men Contro Alpha Flight   
63 - Anatomia di un Mostro
64 - Riunione
65 - Psico-Guerra
66 - Persi nello Spazio  
67 - Rigeneraxione (1) - Ritorni 
68 - Rigeneraxione (2) - Gambit
69 - Rigeneraxione (3) - Caccia a Xavier 
70 - Rigeneraxione (4) - Atto Finale
71 - La Prova del Fuoco

LE ERE DI APOCALISSE:

Le Ere di Apocalisse (Apocalypse: The Twelve) è un crossover che intreccia le testate Cable, Uncanny X-Men, X-Men e Wolverine, utilizzando come prologo la miniserie Astonishing X-Men. Pubblicato dalla Marvel Comics fra il gennaio e il febbraio 2000 e sceneggiato da Alan Davis, Fabian Nicieza, Joe Pruett, Erik Larsen e Rob Liefeld, la trama riporta in scena il malvagio Apocalisse alla ricerca di un nuovo corpo ospite in grado di incanalare l'energia di dodici potenti mutanti che gli garantisca il dominio sul mondo.

72 - Magneto War - Preludio
73 - Magneto War (1di2)
74 - Magneto War (2di2)  
75 - Inferno e Paradiso
76 - Inarrestabile 
77 - ...E poi giunse Galactus 
78 - Ferro e Sangue 
79 - Fine del Sogno 
80 - La Bella e la Bestia 
81 - Vite Nascoste
82 - Gli Stupefacenti X-Men 
83 - Le Ere di Apocalisse (1di5)  
84 - Le Ere di Apocalisse (2di5)
85 - Le Ere di Apocalisse (3di5) 
86 - Le Ere di Apocalisse (4di5)
87 - Le Ere di Apocalisse (5di5) 
88 - Oh, l'Umanità!


AVVERTENZA:
In conformità alle leggi sul copyright si invita a cancellare i file scaricati entro 24 ore, in quanto i file presenti sono copyright, appunto, degli aventi diritti. I file qui presenti sono atti al solo scopo divulgativo e dimostrativo, si invita perciò a comprare l'originale.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...