martedì 24 aprile 2018

X-MEN MINISERIE II - SAGHE A FUMETTI


Raccolta di alcune importanti miniserie dedicate al mondo degli X-Men che non sono riuscito ad inserire nella lista delle serie regolari: tre miniserie dedicate a Ciclope, Uomo Ghiaccio e Nightcrawler, X-Treme X-Men: Mekanix di Chris Claremont, Le Origini di Emma Frost e X-23, Colossus: Bloodline di David Hine, L'Ultimo Canto di Fenice e il suo seguito Il Canto di Guerra di Fenice, Generation M di Paul Jenkins, il capolavoro Magneto: Testamento di Greg Pak, X-Statix Presenta Dead-Girl di Peter Milligan, X-Infernus con il ritorno dell'originale Magik, X-Men: World's Apart con protagonista Tempesta e la mini Psylocke: Kill Matsu'o dedicata a Betsy Braddock...

X-MEN: CICLOPE
X-MEN: NIGHTCRAWLER
X-MEN: UOMO GHIACCIO
Tre miniserie dopo la rivoluzione messa in atto sui mutanti da New X-Men di Grant Morrison con protagonisti Scott Summers, Kurt Wagner e Bobby Drake, rispettivamente Ciclope, Nightcrawler e Uomo Ghiaccio. In Cyclops di Brian K. Vaughan (Runaways) e Mark Texeira, Scott deve affrontare i suoi demoni interiori dopo essere tornato in vita in seguito alla possessione fisica e mentale da parte di Apocalisse, un'esperienza che lo ha segnato e che lo cambierà per sempre. In Nightcrawler di Chris Kipiniak e Matt Smith il teleporta deve fare i conti con mali che non ha mai affrontato e che metteranno alla prova il suo coraggio e la sua fede come mai prima d'ora; mentre in Ice-Man di Dan Abnett e Andy Lanning (Guardiani della Galassia) e Karl Kersch, Bobby ritrova la sua vecchia fidanzata Opal Tanaka e scopre che da tempo potrebbe essere diventato padre a sua insaputa...

X-TREME X-MEN: MEKANIX (1° Parte)
X-TREME X-MEN: MEKANIX (2° Parte)
X-Treme X-Men: Mekanix è una miniserie a fumetti pubblicata nel 2002/2003 dalla Marvel Comics, scritta da Chris Claremont, disegnata da Juan Bobillo e inchiostrata da Marcelo Sosa. Quando il più giovane membro degli X-Men, Kitty Pryde, prende la decisione di lasciare la sua vita precedente da supereroe, s'iscrive presso l'Università di Chicago cercando di condurre una vita normale. Purtroppo però l'insensato fanatismo e l'odio verso i mutanti continuano a perseguitarla: il gruppo anti-mutante chiamato Purity sabota un esperimento scolastico a cui Kitty sta partecipando, costringendo lei e altri due mutanti, Xi'an "Shan" Coy Manh (Karma) e il Genoshano Shola Inkosi, a rivelare i propri poteri mutanti per salvare i loro compagni...

EMMA FROST: SCUOLA DI VITA
EMMA FROST: GIOCHI MENTALI
EMMA FROST: BLOOM
Emma Frost è un personaggio dei fumetti creato da Chris Claremont e John Byrne nota come la Regina Bianca del Club infernale. Emma divenne uno dei personaggi principali di Generation X, serie narrante le vicende di un gruppo di giovani mutanti. Dopo la chiusura della serie, entrò a far parte del cast fisso di New X-Men, testata sceneggiata da Grant Morrison che in realtà non aveva alcuna intenzione di utilizzare il personaggio, ma la morte per mano di altri autori di Colosso, aveva lasciato un vuoto nelle sue trame che la figura della bionda telepate poteva colmare. Nel 2003, la Marvel lanciò l'omonima miniserie a lei dedicata, che racconta dettagliatamente la giovinezza di Emma. I testi erano opera di Karl Bollers, mentre ai disegni si sono avvicendati Randy Green e Carlo Pagulayan.

X-23: INNOCENZA PERDUTA 
X-23: BERSAGLIO X
Creata originariamente per la serie a cartoni animati X-Men Evolution, X-23 venne in seguito trasportata dal piccolo schermo ai fumetti. Gli scrittori nonché ideatori del personaggio, Craig Kyle e Christopher Yost, dopo aver curato la trama dell'episodio televisivo in cui esordiva Laura Kinney, il clone femminile di Wolverine, idearono poi anche la storia che ne rivelava le origini nella miniserie Innocenza Perduta e nella successiva Bersaglio X.

COLOSSO: LINEA DI SANGUE
Colosso è tornato dalla morte (nella serie Astonishing X-Men) solo per scoprire che tutti i suoi parenti stanno venendo uccisi in Russia, la sua terra natale. Peter Raputin deve così far ritorno nella sua patria per affrontare un cattivo ombroso la cui origine risiede nel passato della sua famiglia. Il nemico porterà Colosso giù per un sentiero oscuro e sconfiggerlo potrebbe costargli l'anima. Una miniserie di David Hine e Jorge Lucas con ospiti d'onore Sinistro e Mikhail Rasputin...

X-MEN: L'ULTIMO CANTO DI FENICE
X-MEN: IL CANTO DI GUERRA DI FENICE 
Gli X-Men passano nelle mani dello scrittore Greg Pak per l’inizio di Phoenix Endsong, miniserie che vede il tanto temuto ritorno di... Fenice Nera! Greg Pak, autore di Planet Hulk, ci regala il tanto agognato (ma momentaneo) ritorno di Jean "Fenice" Grey uccisa da Grant Morrison in New X-Men, coadiuvato dalle splendide tavole di Greg Land, qui all'apice del suo talento visivo. Gli Shi'ar hanno scatenato nuovamente il potere della Fenice che, al limite delle proprie energie, fa ritorno sulla Terra per unirsi a colei che è inscindibile dall'essenza stessa: Jean Grey. La storia prosegue l'anno dopo in Phoenix: Warsong disegnato da Tyler Kirkham, che ne riprende vicende ed atmosfere.

GENERATION M
Generation M è una miniserie di cinque numeri scritta da Paul Jenkins e disegnata da Ramon Bachs, a partire da gennaio 2006. La storia si concentra su Sally Floyd, reporter della rivista "The Alternative", dopo gli eventi dell'M-Day narrati in X-Men: Decimation, quando Scarlet ha usato i suoi poteri per depotenziare più del 90% dei mutanti del mondo, causandone la morte di molti. Sally convince il suo editore a farle raccontare la storia e diventa un successo, ma quando torna nel suo appartamento scopre una busta attaccata alla sua porta con la scritta "Non è ancora morto": all'interno trova delle foto di ex mutanti che sono stati uccisi...

MAGNETO: TESTAMENTO
La sfiducia che Magneto, leader mutante, prova per l’homo sapiens è motivata. Lui ha sperimentato gli orrori di cui può essere capace l’ordinaria umanità. Una storia cominciata molti anni fa in Europa con una campagna d’odio contro i diversi. E che potrebbe ripetersi. Un’accurata ricostruzione storica ci narra le origini di uno dei più popolari personaggi mutanti dell’Universo Marvel, seguendolo dal 1935 e passando attraverso l’ascesa del Nazismo, le leggi razziali e le Olimpiadi di Berlino, l’invasione della Polonia e il Ghetto di Varsavia, per finire con gli orrori dei campi di concentramento di Auschwitz-Birkenau. Di Greg Pak e Carmine Giandomenico.

X-STATIX PRESENTA DEAD-GIRL
Qual è il segreto dietro la resurrezione dei personaggi dell'Universo Marvel? Qual è il ruolo del mistico Dottor Strange nella porta girevole che separa il mondo dei morti da quello dei vivi? E i membri defunti di X-Statix avranno mai l'occasione di tornare in vita? Peter Milligan, Mike Allred e Nick Dragotta rispondono a queste domande con una miniserie delirante e provocatoria...

X-MEN: X-INFERNUS
X-MEN: MONDI A PARTE
X-Infernus è una miniserie sceneggiata da C.B. Cebulski e disegnata da Giuseppe Camuncoli e si focalizza sul ritorno di Illyana Rasputin. l'originale Magik, alla ricerca della sua anima fra i meandri del Limbo. Mesi dopo gli eventi che hanno portato alla resurrezione di Illyana, Amanda Sefton attuale guardiana del Limbo non riesce ad entrare nel magico reame perché sigillato. Nel mentre, a San Francisco, la giovane Pixie, preda della sua parte oscura, pugnala Nightcrawler al cuore facendone fuoriuscire la Spada di Magik che richiama la sua legittima proprietaria per reclamarne il possesso. La miniserie X-Men: World's Apart di Christopher Yost (New X-Men, X-Force) e disegnata dal talento emergente Diogenes Nieves, narra invece un evento nella vita di Tempesta che la cambierà per sempre. Nel corso della sua vita, Ororo Munroe è stata molte cose: una ladra, una dea, una X-Man, una moglie, una regina; Ma fino ad ora questi ruoli non sono mai entrati in conflitto. Quando un mutante misterioso commette un omicidio in Wakanda, Tempesta s'impegna ad indagare, e ciò che scoprirà la costringerà a prendere una posizione in cui dover scegliere: starà con gli X-Men o con suo marito Pantera Nera?

PSYLOCKE: KILL MATSU'O
Dopo lungo viaggiare fra le dimensioni, Betsy “Psylocke” Braddock è tornata a militare negli X-Men in X-Men: Manifest Destiny. Però ha un conto in sospeso col passato e con il mefistofelico Matsu’o Tsurayaba che anni addietro ha scosso la sua esistenza, trasformandola in una ninja asiatica. Grazie alla penna di Christopher Yost e alla perizia grafica di Harvey Tolibao, ora Psylocke ha finalmente l’opportunità di ottenere la sua vendetta. Ma prima dovrà attraversare una sanguinosa strada piena di pericoli e di avversari inaspettati come il suo amico Wolverine...


AVVERTENZA:
In conformità alle leggi sul copyright si invita a cancellare i file scaricati entro 24 ore, in quanto i file presenti sono copyright, appunto, degli aventi diritti. I file qui presenti sono atti al solo scopo divulgativo e dimostrativo, si invita perciò a comprare l'originale.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...